Messina: ventidue convocati contro il Licata

Si è conclusa questa mattina la settimana di allenamenti del Messina, che ha svolto la seduta di rifinitura allo stadio “Franco Scoglio”. Stesso impianto che, domani, ospiterà la sfida della 26^ giornata del girone I di serie D tra i giallorossi e il Licata.
Reduce dalla sconfitta di Roccella, la squadra di mister Andrea Pensabene torna tra le mura amiche per un immediato riscatto, ma si troverà di fronte la matricola agrigentina che, carica dopo il prestigioso successo sul Palermo, si presenta forte del settimo posto in classifica con 41 punti, appena due lunghezze dai play-off.
Esame importante per il Messina che, domani, non potrà contare sui soliti assenti Orlando e Licciardello, out per infortunio, e su Francesco Bruno e Vincenzo De Meio: i due difensori salteranno il match per squalifica dopo il quinto cartellino giallo. Al rientro, invece, il centrocampista Gianluca Sampietro e l’attaccante Angelo Cafarella, che vanno così a completare la lista dei 22 convocati di mister Pensabene per cercare di conquistare un successo che si rivelerebbe fondamentale per il prosieguo del campionato.
Si è chiuso in parità, invece, il match di andata al “Dino Liotta”, dove le due formazioni non andarono oltre lo 0-0.
Calcio di inizio alle ore 14.30: dirige Julio Milan Silvera di Valdarno, coadiuvato dagli assistenti Rocco Aceti di Cassino e Giovanni Ciannarella di Napoli.

I convocati:
Portieri: Michele Avella, Alessio Pozzi.
Difensori: Francesco Barbera, Attilio Cinquegrana, Samuele Emiliano, Alessandro Fragapane, Manuel Puglisi, Gaetano Ungaro, Raffaele Vuolo.
Centrocampisti: Giuseppe Bonasera, Fabio Bossa, Francesco Buono, Alessio Cristiani, Dejan Danza, Giovanni Lavrendi, Gianluca Sampietro, Francesco Saverino.
Attaccanti: Pietro Arcidiacono, Angelo Cafarella, Antonio Crucitti, Matteo Manfrè Cataldi, Mattia Rossetti.

www.acr-messina.it
ufficiostampa@acr-messina.it