Messina, debutto a Troina a porte chiuse. Arbitra Bonacina di Bergamo

Si giocherà a porte chiuse la gara del “Silvio Proto” fra Troina e Messina, valida per il primo turno del girone I di Serie D. Il provvedimento è stato disposto dalla Prefettura di Enna, che ha vietato la presenza di spettatori prendendo atto dei lavori di ammodernamento e adeguamento tuttora in corso all’interno dell’impianto del Troina e delle criticità generate dal cantiere attivo all’interno del settore dei tifosi locali. Non essendo garantite, quindi, le normali condizioni di sicurezza, sarà impedito l’accesso al pubblico.

Il Messina esordirà quindi in campionato lontano da casa e senza il supporto dei propri tifosi. A dirigere l’incontro sarà Kevin Bonacina della sezione di Bergamo, coadiuvato dagli assistenti Francesco Piccichè della sezione di Trapani e Alfio Selmi della sezione di Acireale. Calcio d’inizio allo stadio “Silvio Proto” alle ore 15.00.

Nella foto di Giovanni Isolino: un’azione del centrocampista Francesco Buono durante la gara contro il Marina di Ragusa di Coppa Italia.