Messina, al “Franco Scoglio” arriva il Nola: venti calciatori convocati

La squadra di Zeman vuole ripartire dopo il ko di Palermo. Subito a disposizione Manfrè, torna Fragapane.

Il Messina si prepara a tornare in campo davanti al proprio pubblico: domani pomeriggio al “Franco Scoglio” i giallorossi ospiteranno il Nola nel quattordicesimo turno del girone I di Serie D. I ragazzi di Zeman vogliono lasciarsi alle spalle il ko esterno rimediato domenica scorsa sul campo della capolista Palermo e ritrovare subito un risultato positivo. Il tecnico del Messina ritrova l’esterno difensivo Alessandro Fragapane, rientrato dopo aver scontato una giornata di squalifica, e può contare sull’attaccante Matteo Manfrè Cataldi, ultimo arrivato in casa giallorossa, classe ’99 proveniente dalla Sicula Leonzio. Dopo la rifinitura di stamattina al “Despar Stadium”, l’allenatore ha diramato l’elenco dei venti atleti convocati, in cui non figurano il difensore Francesco Forte e la mezzala Facundo Ott Vale, entrambi ai box per problemi muscolari, rispettivamente alla coscia e al polpaccio; out anche Barbera, Marfella, Nardelli e Siclari.

Il Messina, attualmente a quota 20 in classifica, si troverà di fronte il Nola, formazione che in segue un successo che manca dal 13 ottobre, quando i campani si imposero 5-2 sul campo del Corigliano Calabro; 1-1, invece, domenica scorsa in casa contro l’Acireale. Sono 14 i punti fin qui conquistati dal prossimo avversario del Messina, al momento tredicesimo in graduatoria. A dirigere l’incontro sarà Giorgio Bozzetto della sezione di Bergamo, coadiuvato dagli assistenti Matteo Lauri della sezione di Gubbio e Alessandro Calefati della sezione di Saronno. Calcio d’inizio domani alle ore 14.30 allo stadio “Franco Scoglio”.

Di seguito l’elenco dei calciatori convocati:

Portieri: Michele Avella, Alessio Pozzi.
Difensori: Francesco Bruno, Vincenzo De Meio, Alessandro Fragapane, Antonello Giordano, Domenico Strumbo, Gaetano Ungaro.
Centrocampisti: Giuseppe Bonasera, Fabio Bossa, Francesco Buono, Alessio Cristiani, Giovanni Lavrendi, Gianluca Sampietro, Francesco Saverino.
Attaccanti: Claudio Coralli, Antonio Crucitti, Gennaro Esposito, Matteo Manfrè Cataldi, Francesco Orlando.