Juniores, il Messina riparte con una vittoria: pokerissimo esterno alla Jonica

Andò, Bonasera, Alessandro Lo Presti, Morreale e Manganaro firmano le cinque reti con cui la squadra di Giuseppe Spada si impone a Sant’Alessio.

La formazione Juniores del Messina torna in campo per la prima del nuovo anno e si impone con un netto 5-0 sul campo della Jonica. La squadra di Giuseppe Spada, inserita nel gruppo B da “fuori classifica”, trova il quinto successo consecutivo in attesa della fase regionale in cui sarà coinvolta con i pari età delle altre compagini siciliane inserite nel gruppo I di Serie D. Il Messina parte bene e già al 2′ il vantaggio matura: Maiorana e Bonasera triangolano bene, con il primo a servire l’accorrente Andò che con un bel tiro da fuori batte il portiere Bartolotta firmando l’1-0 ospite. I giallorossi si rivedono all’8′ con la conclusione di Bonasera, servito da Capilli, ma Bartolotta para. Al quarto d’ora altro tentativo ospite con Bonasera ad innescare Maiorana, che a tu per tu vede il pallone respinto dall’estremo difensore locale. Due minuti più tardi, al 17′, è 0-2: Andò scappa sulla fascia e serve Bonasera, che piazza la sfera alla destra di Bartolotta e si regala la gioia del gol. La squadra di Spada insiste e al 20′ un’azione di Capilli e Romeo permette a Bonasera di andare al tiro, ma Bartolotta devia in angolo. Dal seguente corner, spiovente proprio di Bonasera e inserimento vincente di Alessandro Lo Presti, che con un sinistro al volo trova la rete dello 0-3. La reazione della Jonica arriva al 32′ con la conclusione dalla lunga distanza di Interdonato, facile preda del portiere ospite Alleruzzo. Poco dopo altro corner giallorosso, stavolta è Simone Lo Presti a colpire di testa sfiorando il palo. Al 41′ locali vicini al gol ma sfortunati perché la punizione di Interdonato scheggia la traversa. All’intervallo match virtualmente già chiuso, con il Messina avanti di tre reti.

Nel secondo tempo il Messina torna in campo con il giusto piglio e al 7′ trova il poker: angolo di Bonasera, tiro di Alessandro Lo Presti e palla che centra la traversa; sulla ribattuta si fionda Morreale che al volo insacca, firmando il 4-0. Al 20′ la squadra ospite segna ancora, stavolta con l’incornata vincente del neo-entrato Manganaro, che insacca su cross di Motta e chiude definitivamente i conti: 0-5. Il punteggio potrebbe ulteriormente cambiare al 34′ ma la punizione di Costa si infrange sul palo ed esce. Dopo una conclusione di Lembo parata al 36′, il Messina sfiora ancora il gol, sempre con Costa, che servito da Motta fa partire un sinistro insidioso con la sfera a stamparsi ancora sul legno. L’ultima azione del match è di marca locale e arriva al 42′, con la conclusione di Branca su assist di Trovato, alta sopra la traversa. Il Messina vince 5-0 in trasferta e si prepara al prossimo match casalingo: lunedì pomeriggio al “Despar Stadium” i giallorossi ospiteranno la Polisportiva Sant’Alessio.

Il tabellino

Juniores, girone B – 9ª giornata
Campo sportivo “Comunale” di Sant’Alessio Siculo, mercoledì 15 gennaio 2020

Jonica – Messina 0-5
Marcatori: 2′ pt Andò, 17′ pt Bonasera, 21′ pt A. Lo Presti, 7′ st Morreale, 20′ st Manganaro.

Jonica: Bartolotta (11′ st Bucalo), Di Nuzzo, Rizzo, Bavastrelli, Interdonato, Caminiti, Trovato, Longo, Branca, Alberto, Muscolino (11′ st Giannetto). Allenatore: Domenico Riganello.

Messina: Alleruzzo, A. Lo Presti, De Natale (5′ st Motta), Capilli, Lembo, S. Lo Presti, Bonasera (25′ st Mangano), Andò (30′ st Giacoppo), Maiorana (12′ st Manganaro), Romeo (18′ st Costa), Morreale. Allenatore: Giuseppe Spada.

Arbitro: Gianmarco Barrile della sezione di Messina.

Ammoniti: Rizzo (J), Caminiti (J).
Espulsi: nessuno